Associazione Onlus

La nostra storia

Correva l’anno 1982 quando sul territorio Ossolano fiorisce l’idea “velleitaria” di costituire un’alternativa al disagio, all’emarginazione, all’esclusione, all’abbandono.
Allora la necessitá di nuove attenzioni nel sociale aveva fatto presa nell’animo di molti giovani con azioni concrete sul territorio: la conoscenza della condizione degli anziani e dei giovani.
Cosí nasce un’Associazione che giá nel suo nome chiarisce i propri intendimenti… un’Alternativa…a. foto tutti donI promotori di questa realtá laica furono tre preti operai Don Gianni Luchessa, Don Luigi Del Conte e Don Antonio Visco accompagnati e sostenuti da un fertile gruppo della societá civile ed ecclesiale. La storia dell’Associazione é ricca di eventi poiché nella sua “piazza” si sono intersecate diverse persone, vari modi di pensare e di agire, si sono diramate proficue strade.
Dall’esperienza dell’Associazione sono nate due cooperative sociali: “Il Sogno” e “La Bitta” che insieme ad Alternativa sono le anime della “Casa Don Gianni”.
La Bitta é una cooperativa sociale che si occupa dei servizi alla persona.
Il Sogno é una cooperativa sociale con inserimenti lavorativi di soggetti svantaggiati.
Oggi Alternativa A… sostiene progetti sul territorio, gli obiettivi sono: la prevenzione, la riabilitazione sociale, la cura, l’approfondimento culturale e la formazione anche in collaborazione con altri enti. Alternativa A… gestisce la Sala Prove Musicale Fragole Infinite in convenzione con il Comune di Domodossola, uno spazio aggregativo per i giovani musicisti ossolani. Il grande valore dell’Associazione sono i volontari. Grazie a loro é possibile realizzare la rivista, gestire la sala conferenze, organizzare feste ed eventi che contribuiscono al consolidamento del “Fondo di Solidarietá”, sostegno essenziale per i piú deboli.

 

Ripercorriamo le tappe della nostra storia…

La nascita

Correvano gli anni…1984…1987

Gli anni della crescita e dell’apertura…1988…1991

Tra anniversari, ricordi e premonizioni…1991…1993

Analisi retrospettiva…1993…1998

Uno sguardo sul triennio a cavallo del millennio